Genitori & Figli – Dott. E. Bach

La mancanza di individualità (cioè, permettere che nella personalità ci siano delle interferenze che le impediscono di conformarsi alle esigenze dell’Io Superiore) è un fatto di grande importanza nell’insorgere della malattia. Poiché ciò avviene spesso nei primi anni della nostravita, è opportuno considerare il vero rapporto esistente fra genitore e figlio.

Il compito dei genitori consiste fondamentalmente nel privilegio, di permettere a un’anima di entrare in contatto con questo mondo al fine di compiere la sua evoluzione. L’atteggiamento dei genitori dovrebbe consistere essenzialmente nel dare al nuovo venuto il più completo orientamento spirituale, psicologico e fisico, senza mai dimenticare che quel piccolo essere è un’anima individuale venut sulla terra per acquisisre una sua esperirenza personale nonché una sua consapevolezza, secondo i dettami del suo Io Superiore. Pertanto dovrebbe lasciargli tutta la libertà che gli occorre per potersi evolvere senza ostacoli.

Il compito dei genitori è un servizio divino che va assunto con lo stesso impegno, se non maggiore, di ogni altra missione a cui si dovesse essere chiamati. Essendo un compito che richiede sacrificio, occorre tenere presente che non si deve mai esigere nulla in cambio dal figlio, poiché l’unico obiettivo è quello di dare, e dare amore, tenera protezione e appoggio, finché l’anima non prenderà sotto la guida la giovane personalità.

Fin dai primi anni si insegneranno al bambino l’indipendenza, l’individualità e la libertà e lo si incoraggerà il più possibile a pensare e ad agire da solo.. Ogni controllo paterno dovrà essere poi abbandonato progressivamente, man mano che si svilupperà nel figlio la capacità di autogestirsi. In seguito nessuna soggezione né falsa idea di dovere nei confronti dei genitori dovranno ostacolare i dettami della sua anima.

I genitori devono guardarsi particolarmente da qualsiasi tentazione di plasmare la giovane personalità secondo le proprie idee e i propri desideri; devono trattenersi dall’esercitare qualunque forma di autorità inopportuna… In questo modo, ogni bambino potrà assorbire la conoscenza a modo suo e scegliere, istintivamente, tutto ciò che gli sarà necessario per la sua realizzazione.

Tratto da: Guarisci te stesso di Edward Bach

Family parents and children, secure and protecting home concept

Annunci

Fiori di Bach – Emozioni E Corpo

Le emozioni hanno un effetto sul corpo? Esiste un collegamento diretto tra le nostre emozioni e il nostro corpo? La medicina psicosomatica afferma che è così, anche il Dott. Bach lo credeva.
Durante la sua esperienza di medico, si era reso conto che migliorando lo stato emotivo dei suoi pazienti, poteva riscontrare anche un miglioramento a livello corporeo.
Riflettiamo con un esempio, quando ci si arrabbia ad alcuni viene dolore allo stomaco ad altri mal di testa o altro ancora, spesso quindi viene coinvolto il nostro corpo o una parte di esso, questo perché ognuno ha un suo modo di reagire ad una stessa situazione.
Con questo semplice esempio, possiamo riflettere sul collegamento che esiste tra le emozioni negative e il corpo, di conseguenza anche le emozioni positive lo sono.
Un atteggiamento positivo nei riguardi della vita può essere il primo passo verso la salute fisica.
I fiori sono un dono della natura e racchiudono nella loro semplicità proprietà sorprendenti, le loro qualità sono state scoperte dal dott. Bach, grazie alla sua grande sensibilità, hanno un naturale potere: “dischiudere le emozioni negative liberando quelle positive opposte”.
Lascio la parola al Dott. Edward Bach, riportando una parte del testo di una sua conferenza del 1936.
… Non c’è bisogno di esaminare nel dettaglio tutti e 38 i Rimedi: questo può essere fatto con il libro. Basti dire che ne esiste uno per ogni stato d’animo che possa essere di ostacolo ai nostri felici e gioiosi Sé. E tutto ciò che è necessario conoscere è l’umore o gli umori presenti nel paziente, per dargli quindi il Rimedio o i Rimedi che li eliminano. Non importa se la malattia duri pochi minuti o molti anni, il principio è lo stesso.
Infine, considerate cosa vuol dire questo nella vita di tutti i giorni. Praticamente noi abbiamo qualche tratto disarmonico, come la depressione, la preoccupazione, la paura e così via. Queste erbe lo rimuovono e, così facendo, non solo sbarrano la porta d’accesso alla malattia, ma rendono le nostre vite più felici, gioiose ed utili.
Tratto dalla Conferenza del Dott. Edward Bach tenuta a Wallingford UK- ottobre 1936

mimulus (1)

Mimulus – Mimolo Giallo

Io sono Mimulus ti dono
La fiducia nel mondo
e il coraggio di affrontarlo.

Fiori di Bach – Benessere & Equilibrio

I Fiori di Bach agiscono sulle emozioni, il Dott. Bach era un medico allopatico, in seguito omeopatico, batteriologo, immunologo, poi la sua scoperta della Floriterapia, dovuta alla ricerca di rimedi naturali che potessero agire sulla sfera emozionale, che riteneva alla base della salute.
Il suo approccio alla floriterapia, e tutti i suoi riscontri positivi durante il trattamento dei suoi pazienti con i rimedi floreali, non gli hanno mai fatto dimenticare quanto fosse importante e fondamentale, considerare anche la mente ed il corpo.
Egli stesso dava molta importanza all’alimentazione e alla meditazione, suggeriva di mangiare cibi freschi e crudi come noci, frutta, cereali, verdure e dedicare mezz’ora al giorno al silenzio della riflessione.
Per questo il nostro benessere può essere completo solo se agiamo considerando tutte le nostre parti.
Questa è la visione olistica della persona, può darsi però che non a tutti sia chiaro di cosa parliamo.
Tre parti fondamentali, anima mente e corpo, compongono l’individuo e solo considerandole e trattandole tutte, si può ottenere un equilibrio che chiamiamo benessere. E queste tre parti sono strettamente collegate tra loro.
Quante volte sarà capitato di voler cominciare una “dieta” ma stress, ansia, insoddisfazioni fanno si che non si riesca a mantenere un regime alimentare corretto? Ed è il corpo a sentire gli effetti, ma non solo, perché spesso anche la mente risulta affaticata e lenta con un’alimentazione sbagliata.
Migliorando lo stato emotivo ed ottenendo maggiore serenità, si riesce ad essere non solo più felici ma anche più costanti in tutto ciò che intendiamo intraprendere.

CERATO

Cerato – Ceratostigma willmottiana

Io sono Cerato. Ti dono
La saggezza di fidarsi
delle proprie intuizioni.