Alle sorgenti dell’essere

La pausa estiva, che spesso ci porta lontani dalla routine e dalla frenesia della quotidianità nella quale viviamo, ci offre la possibilità di apprezzare le piccole cose, ed è così che possiamo comprendere quanto in realtà siano grandi.

Ripropongo queste righe che ho già pubblicato in una pagina del mio blog, ma che mi sembrano sempre adatte per ogni “inizio”.

Il mio blog ha un nuovo indirizzo: https://fioridibachmariella.com

Mariella


Risveglio

Qualunque fiore tu sia,
quando verrà il tuo tempo, sboccerai.
Prima di allora, una lunga e fredda
notte potrà passare. Anche dai sogni
della notte trarrai forza e nutrimento.
Perciò, sii paziente verso quanto ti accade
e curati e amati, senza paragonarti
o voler essere un altro fiore,
Poiché non esiste fiore migliore
di quello che s’apre alla pienezza
di ciò che è. E quando ti avverrà,
potrai scoprire che andavi sognando
di essere un fiore che aveva da fiorire.

dal libro “Alle sorgenti dell’essere”
di Walter Gioia

14138415_10210441547985627_215408640_n (1).jpg

Annunci